Le alici siciliane: buone e saporite

Le alici siciliane: buone e saporite
le alici

LE ALICI DI SICILIA

Le alici siciliane: buone e saporite.

Il meglio della tipicità della Sicilia, si racchiude all’interno di un vasetto, con un prodotto tipico dal sapore di mare: le alici. La Sicilia è, a dire la verità, la più grande tra le isole del Mediterraneo  e rappresenta il ponte tra l’Europa e l’Africa.

Un cosiddetto crocevia di sapori e di cultura dal marchio Siculo. Una regione che offre in aggiunta a questo una notevole varietà di conoscenze e di materie. Tutti i popoli che si sono succeduti, hanno lasciato in Sicilia un patrimonio enogastronomico d’eccellenza.

I filetti di acciughe di sicilia sono una delle produzioni più note e amate della regione Sicilia. Le Alici, rappresentano una varietà di pesce azzurro tipico di questa terra e del mare che la circonda.

Un prodotto soprattutto a lunga durata e filiera corta che viene lavorato all’interno della regione Sicilia e rappresenta una delle specialità più conosciute e tipiche della tradizione siciliana.

FAMOSE ALICI SICILIANE

Il territorio, la tradizione e il tempo sono difatti i tre ingredienti fondamentali per ottenere le tipici alici di Sicilia, che bengono conservate nel tempo sott’olio.

La maggior parti di Alici difatti vengono pescate nella zona del mar tirreno antistante la costa della regione. La lavorazione del pesce, spesso, inizia a poche ore dal pescato, proprio per mantenere immutata la freschezza del prodotto ittico.

TECNICA DI PESCA

La particolare tecnica di pesca “a solevvamento” permette anche di non danneggiare il pescato e di mantenere integra la freschezza, il gusto e la consistenza.

E’ tra i prodotti tipici regionali della Sicilia quello più caratteristico del territorio. Il pescato, a dire la verità,  viene pulito a mano per ottenere, appunto, i filetti di acciuga. I filetti vengono inoltre salati e lasciati maturare all’interno di alcuni contenitori per mesi.

Al termine, i filetti possono, inoltre, essere messi all’interno di contenitori sott’olio per essere venduti e consumati.

Notizie Online.

Lascia un commento

Chiudi il menu

Il sito utilizza cookies, anche di terze parti. Cliccando su ACCETTA, acconsenti all’uso dei cookies. Per negare il consenso, clicca RIFIUTA. — Policy privacyInformativa cookies