Flower boom: quando i fiori fanno tendenza

Flower boom: quando i fiori fanno tendenza
flower boom

LA TENDENZA DEI FIORI

Flower boom: quando i fiori fanno tendenza.

I fiori sbarcano nella moda e colorano le collezioni primavera/estate: la nuova tendenza del 2021!

Quest’anno tutto parla di fiori: dall’arte al design, dalle passerelle al food… Ogni settore è floreale!

Con l’arrivo della primavera è scoppiato il cosiddetto flower-boom, con la bellezza di oltre 173 milioni di post Instagram con #flowers e #flower che caratterizzeranno la stagione in arrivo.

Flower boom: perché tutti questi hashtag e decorazioni floreali?

Probabilmente per far leva sugli amici dell’ambiente e per dare un tocco originale a piatti di chef stellati, look delle celebrità e colore nei caffè e salotti.

Per il settore di moda italiano, una spinta arriva dagli abiti stupendi indossati dalla bella Michelle Hunziker, con la gonna lunga che richiamava petali di fiori e dall’originale abito-bouquet by Moschino, presentato sulle passerelle milanesi da Gigi Hadid. Sempre sul palco dell’Ariston, i fiori sono stati scelti come simbolo di purezza, rinascita e speranza contro violenze e abusi.

Per quanto riguarda la moda a livello internazionale, questa primavera dilagano cravatte a piccole fantasie floreali sul blu, rosso, arancione e verde per gli uomini, mentre per le donne il “must have” è il vestito con applique o fantasie floreali.

I fiori arrivano in cucina

I grandi chef italiani sempre più spesso scelgono i fiori non solo per motivi artistici, ma anche salutistici per le loro proprietà antiossidanti. Passiamo dal risotto con fiori di zafferano alle verdure con petali di fiori, dai tortellini con ripieno ai gerani ai fiori commestibili pastellati… il tutto meglio se di stagione e a km zero!

Fiori e piante come decorazioni originali

Studi scientifici dimostrano che vivere a contatto con le piante influisce positivamente su umore e benessere fisico e mentale: perché non portarlo allora nei bistrot? A Londra, l’Elan Cafè ha rivestito un’intera parete di rose dalle sfumature delicate. Fino all’11 marzo 2018 ai Kew Royal Gardens è stato possibile ammirare l’opera dell’artista Rebecca Louise Law. I visitatori hanno potuto camminare tra fili di rame sospesi. Questo sono stati adornati dalla collezione personale di fiori che la Law ha essiccato e conservato negli ultimi 6 anni. L’artista è stata ispirata dalle ghirlande che utilizzavano gli antichi Egizi. Ha realizzato un’opera che ha avuto non solo una funzione visiva meravigliosa, ma anche esplicativa della relazione umana con fiori e piante e del loro utilizzo nei rituali.

Venditafiori.it gli esperti nel servizio di vendita fiori online in tutto il mondo.

Notizie Online.

Lascia un commento

Chiudi il menu

Il sito utilizza cookies, anche di terze parti. Cliccando su ACCETTA, acconsenti all’uso dei cookies. Per negare il consenso, clicca RIFIUTA. — Policy privacyInformativa cookies