Fiori: profumi e sapori della primavera

Fiori: profumi e sapori della primavera
fiori e erbe aromatiche

ARRIVO DELLA PRIMAVERA

Fiori: profumi e sapori della primavera.

Le erbe aromatiche che esplodono con l’arrivo della primavera, risultano indispensabili per la nostra cucina, sia fresche che congelate o addirittura essiccate.

Vengono definite come un “patrimonio della botanica” e conferiscono un autentico gusto e profumo tipico delle pietanze autentiche del bel paese.

Con l’arrivo della primavera, le preziose erbe aromatiche risultano disponibili anche fresche in modo da garantire la presenza immutata di oli essenziali nonchè di sapori e gusti delicati e freschi.

Sono ideali da coltivare in casa, come i fiori, e rappresentano un piccolo decoro di una veranda, di un balcone o di una finestra dell’appartamento. L’importante, infatti, è la pronta disponibilità.

Sono molto importanti per il benessere dell’uomo tanto da essere indispensabili per la realizzazione di tutti i piatti della sana cucina mediterranea italiana.

Un effetto positivo legato al loro utilizzo è che con il profumo ed il gusto intenso, arrotondano il sapore della pietanza e limitano l’uso del sale, molto dannoso per il corpo umano: il suo eccesso provoca il restringimento delle arterie.

Vanno consumati, infatti, meno di 5 gr. di sodio al giorno. Ma questo limite è un valore assoluto atteso che il sale è presente in molte pietanze.

FIORI ERBE AROMATICHE: QUALI SONO?

  1. il basilico;
  2. il prezzemolo;
  3. l’erba cipollina;
  4. il timo;
  5. la maggiorana;
  6. l’origano

Queste possono essere acquistate da un qualunque fioraio online ovvero direttamente presso un esercizio specializzato o addirittura nei centri commerciali.

Queste preziose erbe possono essere tranquillamente tenute in vaso nel balcone, con l’accoortezza di non far mancare mai la luce calda durante il giorno.

Lo staff di Notizie Online.

 

Lascia un commento

Chiudi il menu

Il sito utilizza cookies, anche di terze parti. Cliccando su ACCETTA, acconsenti all’uso dei cookies. Per negare il consenso, clicca RIFIUTA. — Policy privacyInformativa cookies