Crema pasticcera: ricetta della nonna

Crema pasticcera: ricetta della nonna
crema pasticcera

CREMA PASTICCERA

Crema pasticcera: ricetta della nonna.

Ingredienti: 1/2 litri di latte intero, 8 tuorli di uovo, 140 gr. di zucchero, 2 baccelli di vaniglia, 40 gr. di amido di riso e la buccia di mezzo limone.

PREPARAZIONE

Con un coltello a lama affilata, togliete i semi e la sola dai due baccelli e tagliateli a pezzettini. A parte, prendete un pentolino ed aggiungete la vaniglia appena ottenuta e il latte. Aggiungete la scorza di limone. Accendete il fuoco e portate il tutto ad ebollizione. Non dimenticate di girare ogni tanto utilizzando un mestolo di legno oppure una frusta.

All’interno di un altro tegame, aggiungete lo zucchero, i tuorli di uovo e l’amido di riso. Mescolate bene fino ad ottenere un impasto cremoso e liscio. Non appena il latte sfiorerà il bollore, trasferitelo a tranche all’interno del pentolino con i tuorli.

Continuate a mescolare rimettendo il tutto sul fuoco fino ad ottenere un impasto super cremoso ed addensato. Raffreddatela, utilizzando magari un altro pentolino, precedentemente tenuto in freezer e poi conservate in frigorifero coprendo il tutto con una pellicola.

Può essere conservata in frigorifero per un massimo di 6 giorni altrimenti andrebbe congelata. In quest’ultimo caso andrebbe scongelata al termine massimo di un mese. La crema pasticcera così ottenuta, potrà essere, infatti, utilizzata per la preparazione di dolci online e squisite torte.

Notizie Online.

 

Lascia un commento

Chiudi il menu

Il sito utilizza cookies, anche di terze parti. Cliccando su ACCETTA, acconsenti all’uso dei cookies. Per negare il consenso, clicca RIFIUTA. — Policy privacyInformativa cookies