Condizionatori portatili senza tubo esterno: come funzionano

Condizionatori portatili senza tubo esterno: come funzionano
condizionatore portatile

CONDIZIONI PORTATILI

Condizionatori portatili: per rinfrescare facilmente il tuo spazio domestico o lavorativo in cui non ci sono finestre puoi optare per dei condizionatori portatili senza tubo esterno. Questi  hanno delle caratteristiche di funzionamento ben definite e noti come raffreddatori evaporativi. Tuttavia poiché queste unità utilizzano un ventilatore insieme all’acqua o al ghiaccio tendono a funzionare meglio in condizioni di bassa umidità, quindi sono più adatte a coloro che vivono in climi più secchi.

Vediamo meglio il loro funzionamento, traendo spunto dalle informazioni messe a disposizione del servizio di assistenza climatizzatori a Roma consultabile a questo sito web.

Condizionatore portatile: consigli per l’acquisto

Quando acquisti un condizionatore portatile che non necessita la presenza di un tubo di sfiato, assicurati di annotare le dimensioni del serbatoio e la quantità di acqua che può contenere. Avere un serbatoio più grande lo aiuterà a funzionare efficacemente per un periodo prolungato, ma occuperà anche molto più spazio e sarà ovviamente anche più pesante da spostare. Dovrai inoltre anche esaminare quanti metri quadrati può gestire, e se è più adatto per il raffreddamento di stanze piccole o aree più grandi. A margine il consiglio ulteriore è di verificare se l’apparecchio include un telecomando ad infrarossi e un timer per la programmazione del funzionamento.

Quanto consuma un condizionatore portatile

I dispositivi a raffreddamento evaporativo ti aiuteranno a mantenere la casa fresca e comoda, garantendoti anche basse le bollette energetiche sia che tu stia cercando di rinfrescare l’area intorno alla tua scrivania o un’intera casa. Ovviamente anche in questo caso la scelta del modello è fondamentale, per cui leggere le specifiche tecniche di ogni singolo modello è cosa ben fatta per acquistare un condizionatore senza tubo che abbi i requisiti minimi per soddisfare le tue esigenze. Sui tanti store online preposti alla vendita, troverai in tal senso dei modelli di alta qualità e a prezzi decisamente convenienti rispetto a quelli dei classici negozi delle città.

Come funziona un condizionatore portatile senza tubo esterno

Il condizionatore portatile senza tubi di scarico raffredda la tua camera da letto, il bagno o altri piccoli spazi abitativi in ​​pochi minuti utilizzando un potente ventilatore evaporativo e un umidificatore. Queste caratteristiche lo fanno diventare a tutti gli effetti un ventilatore con ghiaccio o ad acqua. All’interno di un capiente serbatoio infatti è presente una ventola che aspira l’aria dall’ambiente in cui posizioni l’apparecchio, e ne dirige il flusso verso un pannello evaporativo costantemente bagnato proprio dall’acqua o dal ghiaccio. Questa tecnica ti consente quindi di abbassare la temperatura che viene poi rimessa nuovamente in circolazione ed anche molto più fresca.

Leggi anche questo contenuto sul consumo del condizionatore in base ai BTU!

NotizieOnline.

Lascia un commento

Chiudi il menu

Il sito utilizza cookies, anche di terze parti. Cliccando su ACCETTA, acconsenti all’uso dei cookies. Per negare il consenso, clicca RIFIUTA. — Policy privacyInformativa cookies